Azienda

All’inizio degli anni sessanta compaiono in Europa i primi manufatti provenienti dagli USA realizzati per mezzo della pultrusione, una tecnologia ancora acerba e non in grado di servire il mercato con una produzione su scala industriale.
Top Glass, fondata a Milano nel 1963, affronta e vince con successo la sua prima sfida: disegnare e realizzare internamente quelle che di fatto saranno tra le prime macchine a produrre i profili pultrusi sul territorio europeo.

Da allora Top Glass continua a sviluppare al suo interno il proprio know how tecnologico con costante determinazione ad innovarsi.

Viene così creata un’officina per la produzione degli stampi di pultrusione, viene sviluppato ed ingegnerizzato il processo di centrifugazione per la produzione massiva di pali in vetroresina, così come vengono implementate linee per la produzione della pultrusione con matrice termoplastica ed il pullwinding: tutto questo sempre ed esclusivamente facendo riferimento al centro di ricerca e sviluppo interno all’azienda.

DAL 1963 AD OGGI: UNA STORIA LUNGA PIÙ DI 50 ANNI

1963

Viene fondata la società Top Glass a Milano con lo scopo di fabbricare prodotti in plastica rinforzata con fibra di vetro.

1972

In questo anno Top Glass affronta la sua prima sfida progettando e realizzando internamente una delle prime macchine sul territorio europeo per la produzione di profilli pultrusi.

1981

Dopo aver consolidato la tecnologia e dopo aver realizzato ed installato numerose macchine per la putrusione nel proprio stabilimento di Pioltello l'ufficio tecnico di Top Glass affronta una nuova sfida tecnologica: viene sviluppato un nuovo processo produttivo e viene installata la prima linea di centrifugazione per la produzione di PALI troncoconici in vetroresina d'ora in poi ampiamente utilizzati per l'illuminazione pubblica di numerose municipalità, dalle FFSS (Ferrovie dello Stato) e da TELECOM.

1983

A partire dal 1977 Top Glass inizia la sua collaborazione con ATM e la M.M. di Milano per sperimentare i primi sistemi di supporto in vetroresina a completo isolamento per linee di contatto metro-ferroviario.
Nel 1983 viene terminata la fase sperimentale e tali materiali vengono unificati con le norme CEI-UNEL 73664: il sistema TOPSYSTEM, grazie alle proprietà dei profili TRIGLASS® , è ufficialmente utilizzato negli impianti ferroviari delle linee metropolitane di tutto il Nord Italia.

1986

Top Glass si specializza nella produzione di ANTENNE per autoradio che si diffondono rapidamente sul mercato mondiale.
La presenza della vetroresina, materiale trasparente alle radiofrequenze consente di dare un supporto meccanico resistente e flessibile senza provocare disturbi alla ricezione del segnale da parte del filo di rame che viene in questo modo preservato da attacchi chimici e/o atmosferici.

1989

Dopo 25 anni di ormai consolidata esperienza Top Glass si specializza sempre di più nella realizzazione di profili a geometria complessa affermandosi con successo nel sempre più esigente mercato nazionale oltre a riscontrare i primi importanti riconoscimenti anche a livello europeo.
La grande domanda di profili TRIGLASS® porta la società ad espandersi e viene costruito un nuovo impianto a Pioltello su una superficie di 9.000 mq.

1990

Il reparto tecnico formula per la prima volta una specifica composizione che risponde ad esclusivi e severi parametri di comportamento al fuoco e relative emissioni di fumi.
É il primo vero successo europeo: vengono forniti più di 450 km, più di 2.000 tonnellate di canaline TRIGLASS® per la costruzione del tunnel della Manica (Euro Tunnel).

1999

Top Glass progetta e ingegnerizza la pultrusione termoplastica, con il marchio Fulcrum®. Questa grande innovazione aggiunge ai profili in composito la possibilità della sovraestrusione in linea con materiali diversi e colori brillanti e la successiva termoformatura. Questi nuovi manufatti sono caratterizzati altresì da alte caratteristiche meccaniche, grande rigidità e resistenza all’impatto.

2001

Top Glass è ormai un'azienda tra le leader in Europa: l'alta professionalità, la forte dinamicità e l'elasticità del servizio la rendono un'azienda fortemente improntata all'export.
Viene quindi creato un nuovo impianto produttivo ad Osnago con una superficie fino a 12.000 mq. All'interno vengono realizzate delle moderne linee di pultrusione, sintesi di esperienza e di innovazione tecnologica ad alto livello sia nel campo meccanico che in quello chimico, nell'elaborazione e nel controllo dei dati.

2009

Il terremoto del 2009 in Italia ha recato ingenti danni su tutto il territorio aquilano.
La Chiesa di S.Maria di Paganica è stata fortemente colpita dalla forza distruttiva del sisma: per preservare la parte di struttura originaria ancora rimasta e per proteggere le opere al suo interno è stata progettata e costruita una copertura interamente realizzata con profili in vetroresina TRIGLASS® grazie alle loro caratteristiche fisiche e meccaniche e alla loro leggerezza.

2013

Oltre a celebrare i 50 anni di presenza sul mercato vengono raggiunti traguardi importanti: il 70 % delle vendite totale è all'estero, più di 2.000 clienti serviti, 6.000 km di profili prodotti in un anno, vendite in 25 paesi diversi, 750 sezioni standard disponibili
• 100% di materie prime europee

2018

Top Glass è tra i principali e più qualificati produttori di profili compositi pultrusi.
I prodotti TRIGLASS® e la loro specificità sono frutto di un'esperienza pluridecennale unita alla continua e appassionata ricerca di tecnologie innovative.

Vision

Rendere i profili pultrusi TRIGLASS® una soluzione innovativa per archittetti, ingegneri e progettisti esaltandone le straordinarie peculiarità come naturale evoluzione dei materiali tradizionali come il legno, l’alluminio, l’acciaio ed il PVC.

Mission

I LOVE COMPOSITES®: abbiamo concepito questo marchio per rappresentare la nostra missione: offrire al mercato le nostre competenze tecniche e la nostra straordinaria passione.

Top Glass comprende le esigenze dei clienti ed offre loro, grazie alla sua estesa rete di contatti, la migliore soluzione in composito sia per mezzo dei profili TRIGLASS® sia coinvolgendo le altre tecnologie.